Gli e-book Amazon

Il giorno e la notte

Dettagli prodotto Come comunicare con la bella vicina del piano di sopra, se sei la persona più timida di questo mondo? Come salvare i tuoi gatti dalla collera del fidanzato che hai appena lasciato? Quanto ci mette il Santo più potente di tutti ad esaudire i tuoi desideri? Chi può salvarti dall’assiderazione, se rimani bloccata in un furgone nel bel mezzo della tempesta? E come puoi assicurarti il controllo totale su tuo marito?
Quaranta racconti brevi, brevissimi, a volte scarnificati, che indagano il rapporto di coppia e l’amore senza romanticismi, ma con l’arma dell’ironia.

Scarica da Amazon !

Il libro del tempo

Dettagli prodotto Che cos’è il tempo?
Sul tempo, come sulla bellezza, sulla giustizia, sulla felicità, sulla vita, si medita, discute e scrive da sempre.
Io a questo proposito ho scritto cinque brevi racconti, cinque impressioni – giusto per dire la mia.

Scarica da Amazon !

Quattro storie sugli elementi

Dettagli prodotto Acqua, aria, fuoco e terra.

Essere un ladro non è la cosa peggiore che ti possa capitare, da un punto di vista etico.
Meglio avere un amico topo che un fidanzato pianista.
La casa del vicino brucia sempre meglio della tua.
La mela cipollina non è il simbolo dell’amore.

Ecco a voi quattro brevi storie ispirate agli elementi.

Scarica da Amazon !

Perché adesso voglio parlare del mio gatto Jeoffry

di Christopher Smart (1722 – 1771) – Traduzione inedita di Silvana D’Angelo

Dettagli prodotto “For I will consider my cat Jeoffry” è un’elegia gattesca ben nota in ambiente anglosassone ma, a quanto mi risulta, ancora inedita – o comunque sconosciuta – in Italia.
L’autore è Christopher Smart, un poeta inglese del XVIII secolo.
La sua storia è bella e commovente.
Pubblicista e autore di articoli a carattere prevalentemente satirico, e dotato di scarsi mezzi personali, si sottopose a pesantissimi ritmi di lavoro per mantenere se stesso e la propria famiglia. Preso da mania religiosa, pare che si gettasse in ginocchio all’improvviso in mezzo alla strada per pregare, e invitare i passanti a fare altrettanto.
Dunque, fu rinchiuso nel manicomio di St. Luke’s a Londra, in isolamento.
Qui, si dedicò alla scrittura di opere a carattere prevalentemente spirituale.
Aveva come unica compagnia, e unico contatto col mondo esterno, il suo gatto Jeoffry.
Durante il secolo scorso, a margine della composizione sacra “Jubilate Agno” fu scoperta l’elegia che aveva dedicato al suo micio.
È una composizione in cui risuonano accenti che ricordano William Blake,il nonsense inglese, i poeti metafisici – oltre a un panteismo affettuoso che a noi italiani non può non ricordare lo spirito di Francesco d’Assisi.
Da semplice lettrice, la trovo tenera, ironica, commovente, geniale e “stupida” (o per meglio dire “tonta”, come scriverebbe Garcìa Lorca), bislacca e originale e folle e colta.
Una poesia sorprendente e bellissima – certamente una delle migliori opere di argomento gattesco mai scritte.

Scarica da Amazon !

Unità di misurazione della luce – Fotografie

Dettagli prodotto Che cosa si misura?
Che cosa non si misura?
Quello che è davvero importante è quantificabile?
Ne siamo sicuri?
Il tempo, ad esempio, è una convenzione che affidiamo agli orologi, ma tutti sappiamo che il concetto stesso ci sfugge.
Allo stesso modo, la luce.
Se non siamo Dio, se non siamo Einstein, possiamo solo azzardare un confronto con un po’ di spirito.
E qualche foto-grafia.

Scarica da Amazon !

Leoni dal mondo – Fotografie

Leoni dal mondo La mia amica Beatrice vive lontana da me, e ha una grande passione per i leoni.
Dunque, ho promosso i leoni a mezzo di comunicazione principale tra me e lei: quando sono in viaggio e ne vedo uno che mi piace, lo fotografo e glielo racconto.
Così nasce questa piccola raccolta.

I leoni sono belli, è la cosa più semplice da dire.
Per questo hanno colpito da sempre l’immaginario dell’uomo, che ha associato a questi stupendi animali simbologie e miti affascinanti.
Ma più che la regalità, la ferocia, il coraggio o la lotta contro il peccato che il leone incarna, mi piace un aspetto preciso della sua rappresentazione: il leone qui da noi è piuttosto raro, a cosa avranno attinto gli artisti per raffigurarlo, nel corso dei secoli?
Alla propria fantasia. All’interpretazione dell’immagine di altri animali più noti – il gatto, il cane, l’uomo stesso – elevata all’ennesima potenza, secondo i canoni della regalità, della ferocia e del coraggio.
E dunque, sono i gatti domestici a diventare maestosi, o è il leone, nella sua rappresentazione quotidiana, a farsi più vicino a noi?

Scarica da Amazon !